Trasporto

Verniciare il Legno

Verniciare il Legno

Parlando di pitturazione del legno Vanno fatte due principali distinzioni: la verniciatura e la smaltatura; Per verniciatura intendiamo l'utilizzo di impregnanti o vernici, che se pur colorate tendono a fare vedere o risaltare la venatura naturale del legno; Per smaltatura intendiamo l'utilizzo di fondi e lacche il cui effetto è quello di coprire (o laccare) il legno, rendendo la superficie uniforme e in tinta unita;  Analizziamole entrambe:

La verniciatura su :

LEGNO NUOVO; Accertarsi sempre che il legno da trattare sia dovutamente stagionato, controllare ed eliminarlo eventuale resina con essenza di trementina o acquaragia, eliminare eventuali nodi morti, incollando cilindretti dello stesso legno,del diametro corrispondente al nodo, avendo cura di fresare il legno con una tazza dello stesso diametro del nodo da eliminare carteggiatura totale del legno con carte vetrate dalla più grossa alla più fina;

LEGNO GIA TRATTATO; Se la precedente verniciatura versa in buone condizioni, potrà essere utilizzata come fondo per la successiva finitura, sarà sufficiente una carteggiatura con carta abrasiva fine e pulitura del supporto, piccole imperfezioni potranno essere stuccate con stucco in pasta per legno dello stesso colore della finitura; Se al contrario la vecchia verniciatura versa in cattive condizioni con evidenti segni di sfogliamento e di annerimento, occorrerà procedere alla sverniciatura totale della superficie (utilizzando uno sverniciatore chimico o una pistola termica), all'utilizzo di eventuali prodotti sbiancanti per il legno, per correggere l'annerimento e procedere alle fasi come per il legno nuovo.

Prima di qualsiasi pittura o trattamento consigliamo sempre di utilizzare un Antitarlo; L'antitarlo è un Insetticida etichettato presidio medico chirurgico, il cui principale scopo è di svolgere una azione insetticida e fungicida nei confronti degli agenti biologici aggressori delle strutture lignee:

Gli impregnanti e le finiture per legno possono esse sia a base acqua che a base solvente, l'utilizzo degli uni o degli altri dipende principalmente dalla scelta dell'operatore l'importante è non mischiare i cicli, se si comincia con  impregnanti a solvente si deve finire con finiture a solvente e cosi via.

Proteggere il luogo di lavoro utilizzando teli antigoccia o dei cartoni, in quanto l’impregnante è un prodotto molto fluido che tende facilmente a schizzare e a gocciolare, indossare indumenti e dispositivi di protezione quali occhiali e guanti, leggere sempre le schede tecniche del prodotto che si sta applicando e le informazioni di sicurezza indicate nella confezione.

La smaltatura del LEGNO: come per i cicli di verniciatura anche per i cicli di smaltatura è possibile scegliere linee di fondi e finiture sia a base acqua che a base solvente, l'utilizzo degli uni o degli altri dipende principalmente dalla scelta dell'operatore l'importante è non mischiare i cicli, se si comincia con  fondi a solvente si deve finire con finiture a solvente e cosi via;

Sia che il legno sia nuovo o verniciato, consigliamo sempre di effettuare le operazioni preliminari di carteggiatura e pulitura dei supporti. L'eventuale rasatura delle superfici o la riparazione di crepe e fessure  deve essere effettuata con appositi stucchi (stucco francese, stucco sintetico ecc.).

Per ottenere un' ottima finitura è sempre importante utilizzare il fondo giusto in funzione della superficie da verniciare: Su legno nuovo può essere utilizzata una pittura opaca riempitiva (cementite) o un impregnante turapori; Su legno verniciato e sempre consigliabile l'utilizzo di un fondo per supporti difficili; Particolare attenzione deve essere prestata nell'utilizzo dei pennelli che dovranno essere di alta qualità, in particolare dovranno avere le setole morbide e compatte. Anche il materiale delle setole ricopre un aspetto importante che devrà essere valutato In funzione della vernice che andremo ad usare;  consigliamo pennelli di setola sintetica per gli smalti ad acqua o pennelli di setola naturale, per smalti diluiti con il solvente.

Proteggere il luogo di lavoro utilizzando teli antigoccia o dei cartoni, e indossare sempre indumenti e dispositivi di protezione quali occhiali e guanti, leggere  le schede tecniche del prodotto che si sta applicando e le informazioni di sicurezza indicate nella confezione.

Seleziona Prodotti:

>> Antinfortunistica

>> FONDI

>> Smalti & Vernici

>> Complementi

 

Seguici su facebook youtube

            


Copyright © 2019 Decorcasa Shop On Line - 01958560839 Powered by Zen Cart - Il tuo indirizzo IP è: 52.23.234.7
Promo Bright Days